L’amore è l’invenzione che ha dato all’uomo dolore e forza.
Biagio antonacci - dolore e forza (via evitodiamarti)

booksoflovee:

John Green, Cercando Alaska.

«Ecco il mio segreto. E’ molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi».
« L’essenziale è invisibile agli occhi», ripeté il piccolo principe, per ricordarselo.
« E’ il tempo che tu hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante».
«E’ il tempo che ho perduto per la mia rosa…» sussurrò il piccolo principe per ricordarselo.
«Gli uomini hanno dimenticato questa verità. Ma tu non la devi dimenticare.
Tu diventi responsabile per sempre di quello che hai addomesticato. Tu sei responsabile della tua rosa.»
Antoine De Saint-Exupéry, Il piccolo principe. (via booksoflovee)

(Source: airam84)

(Source: pleasingpics)

Ho scritto nel vuoto che mi mancavi.
Pierluigi Vizza (via pierluigivizza)
Ti svegli una mattina e Dio non ce l’ha più con te.
John Green, Cercando Alaska. (via booksoflovee)

thereasonformeisyou:

Questa, ragazzi, è una verità assoluta.  

Ci sono moltissime persone che dopo una storia finita male, si disperano e si lasciano abbattere troppo facilmente. Tutti iniziano a credere che dopo la loro ultima storia, non incontreranno più nessuno capace di suscitare qualcosa in loro, tutti iniziano a credere che tornare ad amare sia una cosa impossibile. Beh, vi svelo un segreto che segreto non è; Queste sono solo paure inutili. Perché la vita prima o poi decide di regalarci una persona speciale, una persona che ci bacerà, ci coccolerà e ci farà sentire di nuovo importanti. Incontreremo una persona che sarà capace di rimetterci al mondo e di farci sentire di nuovo vivissimi. Questa persona arriverà anche se noi non vogliamo amarla, perché tanto l’amore arriva quando gli pare.E anche se mentre soffri non ci credi, il dolore passa e la felicità torna.

Quindi è così e non c’è nulla che neghi questa verità: " Si guarisce da qualcosa ammalandosi di altro. "

Stronzo, freddo, egocentrico, superbo, sadico …ed io ti amo!

(Source: peachai)

E’ strano pensare a come io non possa più fare a meno di te. Insomma, posso, ovvio, il fatto è che non voglio.
-Ci vedi?
-si.
-ma ci vedi bene?
-sisi.
-e allora vedi di andare affanculo.
(via iaiapici)